Ascolta le tue emozioni
Pillole di benessere Uncategorized

EMOZIONI,CONOSCIAMOLE!

L’emozioni fanno parte di noi eppure le ascoltiamo così poco.Scopriamo insieme il perché.

Sempre più persone hanno paura di ascoltare le proprie emozioni, cercando di soffocarle il più possibile.Questo accade perché si ha paura di affrontare un’emozione spiacevole, e se invece un’emozione magicamente si trasformasse in una piccola te, capace di parlarti e di aiutarti a capire perché ti senti così e cosa ha generato questo malessere?

Facciamo un passo indietro, partiamo dall’inizio e cerchiamo di capire che cos’è un’emozione.L’emozioni sono degli indicatori che il nostro corpo e spirito ci manda per farci capire che é tempo di ascoltare. Immagina di guidare ed improvvisamente ti accorgi che si accende la spia che indica che sei in riserva. Che fai? Sicuramente benzina!

Ecco l’emozioni sono esattamente come quella spia! Solo che mentre per l’auto ci affrettiamo a porre rimedio. Per le nostre emozioni non è così. Questo perché ne abbiamo paura e cerchiamo in tutti i modi di respingerle, fino a quando le emozioni stesse, non potendo più essere ignorante esplodono.

Senza dubbio abbracciare un’emozione spiacevole non è facile e sicuramente al primo impatto non risulta piacevole,ma oggi voglio darti un punto di vista diverso.

L’emozione non ha la stessa intensità, infatti ha un suo picco ma quando esso è stato raggiunto inizia piano piano a scendere sempre di più,fino a scomparire, proprio perché non si è abituati ad ascoltarci può capitare che durante l’ascolto restiamo pietrificate e per quanto ci impegniamo, proprio non riusciamo a farle raggiungere il famoso picco.

In questi casi, non forzarti,ascolta te stessa e se non riesci torna nel qui e ora. Rivolgiti parole amorevoli perché hai comunque avuto il coraggio di farlo. Sii grata per questo. Il giorno successivo riprovaci e vedrai che andrà sempre meglio.

Quando ti sentirai nuovamente pronta ad affrontare questa emozione cerca di identificarla, visualizzane il colore, la forma e se ti occorre anche il profumo. A questo punto dialoga con lei.

Facendo queste semplici ma potenti domande.

Cosa ti ha portato qui? Cosa vuoi comunicarmi? Cosa posso fare IO per migliorare questa situazione?

Una volta che avrai fatto queste domande resta in ascolto e focalizzata su di essa. Guarda con curiosità cosa accade,magari ha cambiato forma, colore o odore. Una volta fatto questo semplice ma potente esercizio. Ringrazia la tua emozione e torna nel presente.

Ti è piaciuto l’articolo? Allora, carissima Moon Soul, sharing is caring.. Quindi, condividi anche tu.

Grazie.

Se l’argomento è di tuo interesse iscriviti alla mia newsletter “Al Chiaro di Luna” per restare sempre informato su tutte le novità.

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *